LA MOSTRA

mostra nextstopboliviaLA MOSTRA  – “Piccoli ma grandi: essere bambini alle pendici delle Ande”: propone una serie di scatti che vogliono porre in rilievo il ruolo dell’infanzia in Bolivia.  Secondo l’Unicef sono circa 800 mila i bambini che lavorano in tutta la nazione, su una popolazione che supera di poco i 10 milioni di abitanti.  Le sfere di impiego sono le più svariate: commercio ambulante (vendono caramelle, sigarette, giornali, ma anche beni di prima necessità), lavano i vetri ai semafori, lavorano come lustrascarpe. Ci sono poi quelli che nei minibus «gridano» la meta di destinazione, aiutando i passeggeri a salire e a scendere e riscuotendo il pedaggio. Nelle regioni amazzoniche i bambini vengono impiegati principalmente nelle piantagioni di canna da zucchero o in quelle illegali di coca. Alcuni lavorano persino in miniera.

Sono bambini che approcciano al lavoro con una maturità che stride con la loro giovane età, ed al contempo mostrano, nel gioco, tutta la purezza di un’infanzia che raramente viene vissuta appieno.

L’esposizione  si sviluppa in tre sezioni: gioco, lavoro e famiglia.  Una mostra itinerante che partirà nei primi mesi del 2014, primo appuntamento a Roma, presso la sede del Comitato Regionale Unicef.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...